23
Feb

Grande novità della 5° edizione di Aqua Film Festival: il PREMIO ENIT Aqua & Turismo

Per il primo anno Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, ha instituito, nell’ambito di Aqua Film Festival,  il nuovo Premio ENIT Aqua &Turismo che verrà assegnato il miglior film corto, che coniughi ed esalti il turismo e la sostenibilità ambientale nei viaggi, con l’aggiunta di un apposito giurato . Questo è un forte segnale  per la promozione verso un  turismo sostenibile e maggiore attenzione all’ambiente.

Già infatti tutte le Regioni  si attrezzano con strategie antispreco, certificati e progetti ambientalisti e risparmio energetico, ed è importante che il turista sia attento a non lasciare “traccia” del suo passaggio, se non ricordo del proprio smartphone.

La nostra bellissima Penisola  circondata dal mare, ha una maggiore attenzione al Plastic Free, e si invitano anche i villeggianti  e registi a filmare le caratteristiche del nostro Paese, difendendolo dall’inquinamento  e abusivismo , valorizzandone il territorio  con il proprio smartphone. https://aquafilmfestival.org/fratello-mare

I film premiati della 5a Edizione di Aqua Film Festival, si potranno vedere gratuitamente sulla piattaforma internazionale MY MOVIES, dal 25 al 27 marzo e in replay fino al 30 marzo.

 

Minor impatto sull’ambiente e massima valorizzazione delle culture. Dare centralità alle comunità ospitanti, al folklore e alle tradizioni locali è un modo per esaltare le singole peculiarità italiane. In questo senso la sostenibilità e il cinema si incontrano nelle storie che entrambi pongono al centro. Il blocco dei flussi ha significato un arresto del movimento turistico che peró ha accelerato una riflessione diffusa e processi osmotici con un miglioramento sull’impatto urbano, ambientale e sociale. Enit così ha deciso di orientare questo nuovo indirizzo anche attraverso strumenti emozionali come le immagini cinematografiche.

Direttore Enit Giovanni Bastianelli