Patrocini – Partner

Aqua Film Festival 2019 - Quarta Edizione

Con il Patrocinio di:

UNESCO - Commissione Nazionale Italiana

La Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, istituita nel 1950, ha lo scopo di favorire la promozione, il collegamento, l’informazione, la consultazione e l’ esecuzione dei programmi UNESCO in Italia.

L’esistenza della Commissione discende da un preciso obbligo di carattere internazionale (Convenzione di Londra del 16 novembre 1945); peraltro, analoghe entità sono operative in quasi tutti i 195 Paesi membri dell’UNESCO.

With the support of WWAP UNESCO

Ospitato e guidato dall’UNESCO, il Programma delle Nazioni Unite per la Valutazione delle Risorse Idriche Mondiali (WWAP) coordina il lavoro dei membri e partner di UN-Water per la stesura del Rapporto sullo Sviluppo delle Risorse Idriche mondiali (WWDR); il Rapporto rappresenta il risultato del monitoraggio periodico del sistema Nazioni Unite sullo stato, uso e gestione
delle risorse idriche a scala mondiale.

MINISTERO DELL'AMBIENTE

Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare in data 19 luglio 2016 ha concesso il patrocinio al Festival Internazionale Cinematografico Aqua Film Festival

FONDAZIONE PRINCE ALBERT II DE MONACO

il Progetto beneficia del sostegno della Fondazione Prince Albert II de Monaco (www.fpa2.org) e dell’Associazione Italiana della Fondazione Prince Albert II de Monaco onlus.

Nel giugno del 2006, S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco decise di creare la sua fondazione, al fine di rispondere alle preoccupanti minacce che pesano sull’ambiente del nostro pianeta. La Fondazione  opera per la protezione dell’ambiente e la promozione dello sviluppo durevole su scala mondiale e sostiene progetti nelle tre regioni geografiche principali: il bacino mediterraneo, le regioni polari e i paesi meno sviluppati. Le azioni della Fondazione si concentrano in tre settori principali: il cambiamento climatico e le energie rinnovabili, la biodiversità, l’acqua e la desertificazione.

_____

La Fondazione Prince Albert II de Monaco estende il suo messaggio e la sua missione a livello internazionale, con la costituzione della sua filiale italiana. La Fondazione ha anche uffici di rappresentanza in Francia, nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Canada, in Svizzera, in Germania, in Spagna e in Singapore. S.A.S. Il Principe Alberto II di Monaco, S.E. Signore Bernard Fautrier, Vice Presidente e CEO della Fondazione, hanno presieduto l’apertura della filiale italiana il 15 ottobre 2009. Questo ramo della Fondazione supporta progetti e sviluppe iniziative condotte da varie organizzazioni che lavorano su questioni ambientali in Italia. E un’ulteriore forza trainante per la Fondazione Prince Albert II de Monaco.

Consolato Onorario del Principato di Monaco a Firenze

In ottemperanza alla Convenzione di Vienna del 24 aprile 1963, il Consolato Onorario del Principato di Monaco a Firenze, nella persona del Console Onorario Dott. Alessandro Antonio Giusti, ha, tra le proprie funzioni, anche quella di promuovere lo sviluppo reciproco delle relazioni commerciali, sociali, economiche, culturali e scientifiche tra il Principato di Monaco e il territorio della circoscrizione consolare di competenza, nel caso specifico, la Regione Toscana e la Regione Marche. Nell’intento di raggiungere l’obiettivo sopra indicato, questo Consolato organizza ogni anno molte attività in ambiti differenti e fornisce assistenza agli stranieri residenti o presenti nel territorio di competenza, a tutti i privati, alle Istituzioni Pubbliche e agli Operatori economici interessati al Principato di Monaco, collaborando in modo fattivo anche con le Autorità Locali.

Il CONI, emanazione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), è autorità di disciplina regolazione e gestione delle attività sportive nazionali. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Ente pubblico cui è demandata l’organizzazione e il potenziamento dello sport nazionale, promuove la massima diffusione della pratica sportiva.

Grazie al patrocinio del CONI sarà possibile descrivere l’importanza degli sport acquatici per la salute e per la conoscenza della natura, oltre naturalmente a ospitare i grandi campioni che ci hanno resi fieri in tutto il mondo.

UNIMED - Mediterranean Universities Union

L’UNIMED, Unione delle Università del Mediterraneo, fondata nell’ottobre del 1991, è un’associazione di Atenei dei Paesi che si affacciano sul bacino del Mediterraneo. 

Aderiscono a UNIMED 113 università provenienti da 23 paesi di entrambe le sponde del Mediterraneo (dato aggiornato al mese di novembre 2018).

con il supporto di ROMA LAZIO FILM COMMISSION

FONDAZIONE FILM COMMISSION DI ROMA E DEL LAZIO, in considerazione dell’attenzione alla tematica ambientale e alla valorizzazione delle location naturalistiche dell’Aqua Film Festival, che si svolgerà presso la Casa del Cinema dall’11 al 13 Aprile 2019, è lieta di offrire all’ Ass. Cult. Universi Aqua il suo PATROCINIO.

MEDICINEMA

Il cinema negli ospedali come Modello di cura e sollievo
MediCinema Italia Onlus è un’associazione no-profit fondata nel 2013 su modello di MediCinema UK,
charity attiva dal 1996 per “relief therapy” in reparti pediatrici oncologici.
Dal 2014, con il patrocinio del Ministero della Salute, MediCinema Italia propone l’utilizzo del cinema a
scopo curativo e riabilitativo all’interno di strutture ospedaliere e case di cura (Centro Clinico Nemo Milano eRoma; Spazio Vita-AUS Niguarda Milano; Policlinico A. Gemelli Roma; Grande Ospedale Metropolitano Niguarda Milano; Casa Ronald-Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald di Brescia) con monitoraggio medico scientifico a supporto degli interventi offerti.

NUOVOIMAIE

NUOVOIMAIE gestisce e tutela i diritti connessi maturati dagli artisti, interpreti o esecutori del settore musica e del settore audiovisivo a far data dal 14 luglio 2009 (legge 100/10).
La legge sul diritto d’autore – LDA n. 633 del 1941- attribuisce agli artisti interpreti o esecutori che abbiano prestato la propria opera per realizzare una registrazione fonografica o un’opera cinematografica e/o assimilata, diritti volti a tutelare il valore delle loro prestazioni artistiche e a garantire che essi ottengano un ritorno economico dalla diffusione, dalla pubblica comunicazione e dall’utilizzazione delle loro opere.
Nella musica, l’equo compenso si genera quando una registrazione fonografica viene trasmessa via radio, tv, diffusa o comunicata nei pubblici locali o comunque riutilizzata. Nell’audiovisivo, l’equo compenso si genera in relazione a qualsiasi forma di utilizzo e diffusione delle opere cinematografiche o assimilate attraverso qualsiasi mezzo e modo: via televisione, via web, nei pubblici locali, negli alberghi e anche a seguito di commercializzazione di opere filmiche sia offline che online

Partner

Associazione Nazionale Comuni Isole Minori

L’ANCIM è una Associazione di Comuni, costituita all’Isola del Giglio nel 1986, ed è composta da 36 Comuni 220 mila abitanti distribuiti in 1000 chilometri di territorio e facenti parte delle Regioni Campania, Lazio, Liguria, Puglia, Sardegna, Sicilia e Toscana.
Essa è nata dal bisogno di fare sentire i problemi delle Isole minori a livello nazionale ed europeo e con l’obiettivo di creare un nuovo modello di sviluppo economico e sociale integrato tra le isole italiane, ma anche europee.
Le Isole minori italiane possono vantare un contesto ambientale, paesaggistico e culturale unico che può diventare il motore del rilancio di questi territori.

ACQUASMART SRL

ACQUASMART srl fornisce tecnologie certificate di trattamento dell’acqua, per uso domestico e commerciale, e si occupa di vendita, assistenza  e manutenzione di erogatori ed addolcitori di acqua. La mission di Acquasmart srl  è di migliorare la qualità della vita e di garantire, attraverso l’installazione dei propri prodotti, sicurezza e benessere nell’uso e consumo dell’acqua di rubinetto nonché di contribuire alla riduzione dell’inquinamento derivante dalla produzione di bottiglie di plastica.

ACQUASMART srl diffonde la cultura ed il valore dell’elemento “acqua, supportando tutte le iniziative, culturali e sociali, che sensibilizzano l’importanza di questa risorsa e ne promuovano l’utilizzo consapevole in linea con uno sviluppo ed un futuro sostenibile.

Marina Corazziari

Stilista di gioielli particolarissimi conosciuta a livello internazionale, scenografa e curatrice di mostre ed eventi prestigiosi e’ figlia d’arte, proviene da una famiglia di architetti. Docente esperta per “Storia del gioiello” in diversi licei e istituti superiori di moda, consegue la laurea in Scenografia e Storia dell’Arte c/o l’ Accademia di Belle Arti di Bari, una specializzazione presso la Uno A Erre ad Arezzo e subito dopo un Master in Alta Decorazione Applicata agli Abiti a Firenze alla Fondazione Roberto Cappucci. Lavora tra Roma, Bari, Firenze, Milano e Montecarlo conta piu’ di duecento mostre, quasi tutte personali, in Italia e all’estero. Tra le numerosissime esposizioni quella al Museo del Grand Palais a Parigi nell’88 per la Biennale des Femmes e in altre Gallerie sempre a Parigi, a Savona, a Bari al Palazzo della Provincia, a Firenze al Palazzo della Signoria.

MICHELANGELO GIOIELLI

La Michelangelo Gioielli è un’ azienda artigiana toscana che propone creazioni in argento 925 con utilizzo di pietre preziose e materiali pregiati che seguono le ultime tendenze della moda con uno sguardo alle tradizioni antiche dell’arte etrusca, borbonica, romanica, rinascimentale. Design raffinato, ideato da Marcello Fontana, che fa della ricerca sulle forme e sui materiali la sua cifra stilistica e che muove le mani di sapienti artigiani, per gioielli dal fascino inconfondibile. Realtà consolidata nel panorama nazionale ma che negli anni ha sviluppato anche il suo mercato internazionale in paesi dell’Europa e dell’America Latina.

TECHNICAL PARTNER

Aquaniene

AQUANIENE THE SPORT CLUB è il punto di incontro e aggregazione aperto al pubblico, per chi ama lo sport e ne condivide i valori, nato dalla passione, il coraggio e la volontà che da sempre contraddistinguono la filosofia sportiva del Circolo Canottieri Aniene.

ARTEMARE

Nel 1996 Daniele Busetto, ufficiale superiore della marina militare in congedo, apre la prima galleria italiana specializzata in dipinti e letteratura di mare, marine, marinai, navi e barche a Roma, in uno dei quartieri più esclusivi e residenziali della Capitale.
Negli anni seguenti aggiunge al nome ARTEMARE lo SPORT con quadri, stampe e libri degli sport cosiddetti elitari come il canottaggio, tennis, equitazione e golf.
Nel 2001 inaugura la seconda galleria ARTEMARE&SPORT, in uno dei posti di mare più belli d’Italia, Porto Santo Stefano all’Argentario.

Media Partner

Coming Soon

Coming Soon è editore leader nella promozione cinematografica con il sito internet www.comingsoon.it e l’applicazione per tablet e smartphone più utilizzata dagli appassionati di cinema (Coming Soon Cinema)

Freetime Excellence Lifestyle

L’unico magazine con due copertine e redatto in lingua italiana, inglese e in speciali occasioni in lingua araba. Il magazine dedicato al turismo, al benessere, all’arte, alla moda, al Made in Italy.
Diretto da Antonella Ferrari, distribuito nelle sedi italiane delle Ambasciate, nelle più importanti catene alberghiere italiane, nel Principato di Monaco e negli Emirati.

Canale Energia

Canale Energia è una testata digitale di approfondimento sull’energia e sui mondi a essa contigui: dal turismo sostenibile allo sport e l’efficienza passando per la povertà energetica e l’economia circolare. L’obiettivo di canaleenergia.com è dare rilievo e diffondere, anche nelle rubriche specialistiche, nuove opportunità e tecnologie, cogliendo esempi e riflessioni su modelli di business e applicazioni, in campo nazionale e internazionale.

Sostenitori

MAREVIVO

Oltre trent’anni di esperienza nella tutela del mare e delle sue preziose risorse. Marevivo è un’associazione nazionale riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente e si avvale, per le sue attività in Italia e all’estero, del supporto dei comitati scientifico e giuridico, di 30 delegazioni territoriali, di una divisione subacquea e di un’organizzazione capillare di volontari e iscritti.

Tutte le attività che l’associazione Marevivo porta avanti – come la conservazione della biodiversità, lo sviluppo sostenibile, la valorizzazione e la promozione delle aree marine protette, la lotta all’inquinamento e alla pesca illegale, l’educazione ambientale – mirano a sollecitare l’impegno delle istituzioni e ad accrescere l’attenzione e il coinvolgimento dei cittadini.

Fondazione SORELLA NATURA


La Fondazione Sorella Natura – FSN-, nata in Assisi 27 anni fa, opera, in Italia e nel mondo, per la diffusione di una corretta cultura ambientale – Saggia Ecologia eticamente ispirata a San Francesco d’Assisi e fondata su etica, scienza e tecnologia, come anche indicati dall’Agenda 2030 dell’ONU e dall’enciclica Laudato Si’. FSN si impegna particolarmente per l’educazione ambientale. La tutela di Sorella Acqua è uno degli scopi principali. L’attività di è supportata dal Comitato Scientifico e dai Comitati Etico e Giuridico. Fanno parte di FSN eminenti scienziati, rappresentanti dei mondi della cultura e delle istituzioni.

Assonautica Italiana

L’Assonautica Italiana è l’Associazione nazionale per la nautica da diporto, struttura di servizio di Unioncamere dedicata alla Economia del Mare e delle Acque Interne, si articola in una struttura nazionale, con sede legale presso l’Unioncamere, ed è presente su tutto il territorio nazionale attraverso le sezioni regionali e locali, persegue lo sviluppo della nautica da diporto, promuove il turismo nautico e tutte le attività economiche, produttive, sociali e sportive a questa collegate e collabora con le Camere di Commercio per qualificare e incrementare le attività del settore.

Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere

L’Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere, sezione territoriale regionale di Assonautica Italiana, aderisce ai nuovi strumenti di pianificazione partecipata, programmazione e controllo per lo sviluppo territoriale integrato e per il turismo sostenibile, quali i Contratti di Fiume, di Foce, di Costa e di Lago, come pure i FLAG Pesca e Acquacoltura, per la creazione di sinergie tra aziende, enti e autorità competenti, sulle tematiche ambiente, natura, paesaggio, cultura, tutela, valorizzazione, sport acquatici e navigazione nei bacini fluviali e lacustri della Regione Lazio e del Tevere.

Ostia Autumn School, IV edizione

Lungo le vie Del mare & convegno Incontr’Arti 2018 “Sfide sul futuro del litorale di Roma”


La quarta edizione dell’Ostia Autumn School 2018 si occuperà del tema della progettazione lungo le vie d’acqua. L’area di progetto prescelta è il Canale dello Stagno ad Ostia che lega le idrovore dell’area di bonifica (la ex palude interna) con il mare. Un luogo splendido e poco conosciuto del territorio, punteggiato da importanti episodi naturalistici, storici e architettonici.
Le attività di workshop si intercetteranno con il Convegno, sempre organizzato dall’AIAC, che affronterà i temi legati all’acqua e al litorale romano. Il Convegno dal titolo “Sfide sul futuro del litorale di Roma” avrà luogo nella Bolla, Garden Rosa Bio. Tutte le attività si concluderanno il giorno 24 novembre 2018 con la lectio magistralis con premiazione di Rudy Ricciotti, e la cerimonia conclusiva del workshop, con dibattito e proiezione dei video dei lavori finali dei gruppi di lavoro.