UNIVERSI AQUA

La salute dell’AMBIENTE è la tua salute e dipende solo da te!”

L’associazione culturale no profit Universi Aqua ETS organizza il primo Festival Cinematografico Internazionale interamente dedicato al tema dell’acqua: Aqua Film Festival.

ATTO COSTITUTIVO & MISSION

Art. 1– Denominazione

1.1. Viene costituita, ai sensi del Titolo I Cap. III, art. 36 e segg. del Codice Civile, una Associazione culturale che  viene nominata “Universi Aqua ETS”, che assumerà la for ma di Ente del Terzo Settore una volta ottenuta l’iscrizione all’istituendo Registro de gli Enti del Terzo Set tore – RUNTS.

1.2. L’Associazione non ha fini di lucro, neanche indiretto pertanto non è consentito distribuire, neanche in modo indiretto, proventi, utili o avanzi di gestione, nonché fondi, riserve o capitale durante la vita dell’Associazione, salvo che la destinazione o la distribuzione non siano imposte dalla legge.

Art. 5- Finalità

5.1. L’Associazione persegue le seguenti finalità di interesse generale

a) promuovere e sostenere la salvaguardia del mare e del le acque in genere;

b) rendere effettivi e concreti la cooperazione internazionale e il rapporto tra le culture e il patrimonio scientifico mondiale, specialmente favorendo, promuovendo e sostenendo attività di ricerca, istruzione, formazione, riabilitazione e cura nell’ambito, uso e protezione dell’acqua;

c) promuovere e sostenere la progettazione innovativa per l’equa distribuzione dell’acqua nel mondo, a mezzo di istituti di ricerca finalizzati allo sviluppo delle metodologie di ottimizzazione delle risorse di acqua mondiali;

d) integrare le attività di ricerca con interventi di alta formazione mirata a potenziare la base scientifica e tecnologica nazionale ed internazionale nonché a gene rare imprenditorialità in attività innovative finalizza te alla eco sostenibilità;

e) collaborare per la salvaguardia e valorizzazione delle aree protette marine e fluviali;

f) promuovere la cultura dell’ambiente, a mezzo progetti appositamente ideati ed istituiti, anche attraverso lo strumento dell’immagine cinematografica e che abbiano ad oggetto le tematiche sociali, ambientalistiche, della salute, ed in collaborazione con Istituti scolastici ed Università italiane ed internazionali, l’educazione degli studenti al rispetto e salvaguardia delle risorse idriche e dell’ambiente;

g) partecipare a progetti di ricerca e cultura dell’Acqua finanziati con fondi dell’Unione Europea ed a Bandi e/o misure di Sovvenzione emanate da Soggetti Pubblici e/o Privati in materia di Beni Culturali;

h) interessarsi dell’educazione all’acquaticità dei bambini, adulti, anziani, diversamente abili, promuovendo attività ad essa strettamente connesse anche di tipo sportivo;

i) destinare almeno il 15% (quindici per cento) degli utili conseguiti del bi lancio annuale a programmi di ricerca, tutela del l’ambien te e pro grammi di comunicazione finalizzati alla diffusione del l’uso consapevole dell’acqua e difesa dell’ambiente.

Art. 6 – Perseguimento degli scopi sociali

6.1. Per il perseguimento degli scopi associativi l’Associazione assumerà iniziative e svolgerà attività direttamente o indirettamente, da sola o in collaborazione con altri. A titolo esemplificativo e non esaustivo si indicano le seguenti:

  1. organizzazione di concorsi anche cinematografici;
  2. organizzazione di campagne di sensibilizzazione che abbia no ad oggetto il tema dell’acqua;
  3. organizzazione di convegni, tavole rotonde, seminari even ti e manifestazioni che hanno ad oggetto le attività statutarie stabilite all’art. 5 del presente Statuto;
  4. promuovere la raccolta pubblica di fondi pubblici e/o privati, anche attraverso canali televisivi, network e ogni altro mezzo funzionale allo scopo, da destinarsi alla realizzazione di progetti ed iniziative sociali inerenti le attività istituzionali o da destinarsi ad enti ed organizzazioni che operano nel territorio nazionale o internazionale per le medesime tematiche;
  5. promuovere iniziative inerenti le tematiche sociali, in collaborazione con le Autonomie locali, Istituzioni pubbliche statali e decentrate, Istituzioni scolastiche educatve, Università ed Enti privati Italiani e internazionali;
  6. stipulare ogni più opportuno atto o contratto, anche per il finanziamento di operazioni deliberate tra cui, senza esclusione di altri: accensione di mutui; richiesta di contributi o di alre forme di intervento, con ogni tipo di garanzia anche reale, destinati ai beni oggetto degli scopi dell’Associazione; sottoscrizione di atti di obbligo o sottomissione per la concessione in uso di beni pubblici; stipula di speciali convenzioni di qualsiasi genere, anche trascrivibili sui pubblici registri, con Enti pubblici o privati, giudicate opportune per il raggiungimento degli scopi dell’Associazione;
  7. gemellarsi con organizzazioni nazionali e/o internazionali che operano per le stesse tematiche sociali e artistiche;
  8. l’Associazione inoltre potrà svolgere attività accessorie, che si considerano integrative e funzionali allo sviluppo dell’attività istituzionale, e attività commerciali e produttive marginali stabilite dal D.M. 25 maggio 1995 e successive modificazioni e integrazioni, nonché nel settore editoriale, multimediale, audiovisivo e del merchandising, anche per il tramite di enti all’uopo costituiti secondo la legge italiana, o enti di altra natura costituiti secondo le leggi straniere;
  9. proporre la realizzazione di strutture, provvedimenti e politiche che facilitino ed incentivino l’apertura di nuovi spazi e luoghi per la promozione e la sensibilizzazione sulle tematiche legate all’acqua;
  10. l’Associazione potrà diffondere su tutto il territorio nazionale ed estero, con eventuale apertura di nuove sedi e sezioni, i servizi associativi;
  11. l’Associazione potrà effettuare ogni operazione avente carattere finanziario che sia ritenuta utile, necessaria e pertinente ed in ogni modo potrà aprire conti correnti postali e/o bancari, assumere prestiti, mutui ipotecari ed ogni altra forma di finanziamento agevolato.

Art. 7– Soci

7.1. Il numero degli associati è illimitato.

7.2. Possono aderire all’Associazione tutte le persone che sono interessate alla realizzazione dei fini istituzionali, ne condividono spirito e ideali, collaborano per perseguirli secondo le possibilità e si impegnano a pagare, per tutta la permanenza del vincolo associativo, la quota annuale stabilita dal Consiglio Direttivo.

Art. 8 – Ammissione

8.1. La domanda di ammissione è avanzata al Consiglio Direttivo per scritto dal richiedente e dovrà contenere:

  1. l’indicazione del nome, cognome, residenza, data e luogo di nascita, codice fiscale nonché i recapiti telefoni ci e indirizzo di posta elettronica;
  2. la dichiarazione di conoscere ed accettare integralmente il presente Statuto, gli eventuali regolamenti e di attenersi alle deliberazioni legalmente adottate dagli organi associativi.

L’Associazione si ispira al principio di democraticità della struttura, dell’elettività e gratuità delle cariche sociali associative, delle prestazioni personali, volontarie e gratuite fornite dagli associati e dell’obbligatorietà del rendiconto economico-finanziario

UNIVERSI AQUA - COMUNICAZIONI PER I SOCI


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI GIORNO 23 giugno 2020


VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA 20 maggio 2019


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI GIORNO 20 maggio 2019


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI GIORNO 5 marzo 2019


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEA STRAORDINARIA GIORNO 15 gennaio 2019


VERBALE ASSEMBLEA GIORNO 15 dicembre 2018


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE GIORNO 15 dicembre 2018


VERBALE ASSEMBLEA GIORNO 30 Aprile 2018


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE GIORNO 03 Aprile 2018


AVVISO DI CONVOCAZIONE ASSEMBLEARE GIORNO 29 Aprile 2017